skip to Main Content

Si riprende la vita in Albania

L’Albania ha iniziato oggi la seconda fase della pandemia, l’inizio della ripresa della vita normale con la riapertura di molte aziende.

Secondo il pacchetto stabilito dal governo, le prime e più importanti attività commerciali che saranno autorizzate sono quelle della produzione, delle vendite e del turismo, a cui è stato dato un sostegno speciale come motore principale dell’economia.

Varie attività come ingrossi, azienda agricole e settore pesca, ma anche alcune delle attività legate al turismo come hotel e campeggi riaveranno il motore dell’economia della Terra delle Aquile, anche se tra misure molto rigide.

Diversi lavoratori potranno iniziare ad andare a lavoro a piedi, ovviamente sempre entro l’orario ufficiale e con relativa autorizzazione, mentre per il resto continuano le regole precedenti.

Questa mossa, fatta relativamente presto rispetto a molti altri paesi, è anche un segno di ottimismo per la riapertura di molte altre attività, dove il secondo blocco inizierà il 27 Aprile.

Ciò che bisogna dire è che dal punto di vista della diffusione, COVID in Albania è stato limitato e “catturato” al momento giusto, con circa 550 casi di contagio.

A questo punto il resto dipende dal comportamento di ognuno di noi. Forse non è un vero ritorno nella vita normale, ma sicuramente un passo importante con una ottima dose di positività verso un nuovo domani.

This Post Has 0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back To Top
Open chat
Assistenza
Ciao, grazie per averci contattato. Come possiamo aiutarti ?