skip to Main Content

Investire in agricoltura in Albania

Caratteristiche geografiche dell’Albania

L’Albania si trova nella parte occidentale della penisola balcanica e copre un’area di 28.748 chilometri quadrati. L’Italia a a circa 80 km attraverso il mare Adriatico. La capitale è Tirana. Altre città importanti sono Durazzo, Scutari, Valona, ??Korça, Lezha, Gjirokastra, Berat, ecc.
L’Albania è caratterizzata da un clima mediterraneo nella pianura costiera, più aspro nelle zone montuose. I mesi più caldi sono luglio e agosto. Le precipitazioni sono abbondanti (1.400 mm all’anno). La temperatura media è di 17-31ºC, mentre il mese più freddo è gennaio, in media 2-12ºC. L’Albania ha significative risorse minerarie, tra cui cromo, nichel, rame, bauxite, fosforo, petrolio e carbone. Le risorse idriche superficiali e sotterranee sono abbondanti.

L’evoluzione del settore agricolo nel corso degli anni

L’agricoltura è il settore che ha dato il contributo più importante alla crescita dell’economia albanese. Rappresenta infatti circa un quinto del prodotto interno lordo e poco meno della metà dell’occupazione totale, poiché il settore agricolo è dominato da piccole aziende agricole familiari. L’Albania ha intrapreso importanti riforme nel settore agricolo in generale, garantendo un aumento significativo dell’agricoltura, nonché del prodotto interno lordo.

In questo articolo faremo un’analisi dello sviluppo dell’agricoltura in Albania e dei vantaggi che l’Albania offre agli investitori nel settore agricolo.

Per quanto riguarda l’aspetto geografico, l’Albania è divisa in tre zone in base alla produzione agricola:

a) Zona costiera, che si trova nella parte occidentale del paese e rappresenta il 44% dei seminativi

b) La zona collinare, nella parte centrale del paese, che rappresenta il 37% del terreno coltivabile e con possibilità di produzione zootecnica intensiva.

c) Area alpina, che rappresenta il 19% dei seminativi, con potenziale per l’industria forestale.

In queste tre aree vi sono condizioni favorevoli per la produzione di prodotti quali latticini, ortaggi e prodotti foraggeri che negli ultimi anni hanno registrato un aumento. Sono stati fatti investimenti significativi come la costruzione di serre, che occupano una parte considerevole del terreno agricolo. Inoltre, sembra che l’interramento di vigneti e vari alberi da frutto abbia mostrato interesse.

Uno dei principali vantaggi che l’Albania ha per lo sviluppo dell’agricoltura è il clima favorevole.

Condizioni climatiche favorevoli offrono l’opportunità di una grande varietà di coltivazione di colture dalle colture continentali a quelle mediterranee. Nella parte meridionale dell’Albania è possibile trovare condizioni agro-ecologiche favorevoli per la coltivazione di colture agricole, come ortaggi, vigneti, agrumi e olive. Nella parte centrale del paese, la produzione di frutta e il bestiame sono le attività principali. Nella parte settentrionale, la cosiddetta parte forestale, costituita da foreste e pascoli, presenta condizioni favorevoli per la crescita di bestiame, spezie e piante e colture medicinali, nonché per la produzione di legno.

Negli ultimi anni c’è stato un miglioramento dei servizi privati ??in agricoltura. Attualmente, i servizi privati ??in agricoltura sono migliorati in termini di qualità della produzione, sia nello stoccaggio che nella varietà. Negli ultimi anni, i servizi finanziari per gli agricoltori e l’agroindustria hanno sviluppato e migliorato, compreso il microcredito attraverso le associazioni degli agricoltori e le unioni di credito. Il governo albanese e i vari programmi di donatori hanno compiuto sforzi per migliorare l’accesso ai finanziamenti per l’intero settore agricolo, comprese le piccole aziende agricole e le famiglie. La possibilità di sostegno finanziario per le piccole aziende agricole varia a seconda del tipo di regime. Ad esempio, alcuni regimi nazionali, come il sostegno a nuove piantagioni di vigneti, oliveti, frutteti e piante medicinali e aromatiche, sono stati accessibili a piccoli e grandi agricoltori. Altri regimi nazionali, come quelli a sostegno di determinati investimenti in serra e pagamenti diretti del bestiame, hanno preso di mira aziende agricole più grandi. Gli investimenti esteri in agricoltura hanno avuto un andamento positivo negli ultimi anni.

Quali sono le opportunità in agricoltura?

Nel quadro politico, negli ultimi anni e con il sostegno di molti donatori, sono state pianificate molte leggi e regolamenti per il settore agricolo. Le leggi fiscali in settori quali le dogane e le tasse sono state migliorate, oltre alle leggi anticrimine, anticorruzione e di contrabbando, che hanno giovato indirettamente al settore agricolo e al commercio. L’armonizzazione della legge dell’usanza albanese con il sistema accettato a livello internazionale è stata realizzata nel 1998.

L’Albania ha l’opportunità di ridurre o eliminare completamente le importazioni della maggior parte dei prodotti agricoli e di essere un esportatore di molti prodotti agricoli tradizionali come verdure fresche, patate, latte e i suoi sottoprodotti, miele, olio d’oliva, piante medicinali e oleaginose, pecore e capre, carne, ecc
Motivi per cui si raccomandano investimenti in questo settore
• Clima favorevole e diversi tipi di microclimi rendono possibili piante in crescita che sono tenere in una determinata area.
• Approvvigionamento idrico e del suolo favorevole
• L’Albania è membro dell’OMC
• Vantaggi degli accordi di libero scambio con BE, EFTA (Islanda, Svizzera, Norvegia e Lichtenstein). Tutti i dazi doganali sui prodotti industriali, compresi i pesci e altri prodotti marini, sono aboliti dall’entrata in vigore di questo accordo.
• Membro del CEFTA (Albania, Macedonia, Montenegro, Kosovo, Croazia, Serbia e Bosnia ed Erzegovina)
• L’accordo di libero scambio con la Turchia non prevede alcuna tassa per i prodotti industriali e il contingente tariffario per i prodotti agricoli. Ciò aiuta a limitare le importazioni e a proteggere un prodotto di produzione nazionale.
• Il settore agricolo ha riflesso un significativo trend in aumento e non è stato influenzato dalla crisi dell’Eurozona.
• Il governo sta preparando e implementando pacchetti amichevoli che consentono agli agricoltori di tutte le discipline una gestione efficace delle loro attività economiche, un maggiore accesso alle reti di finanziamento e distribuzione e mercati più ampi
• Andamento crescente delle esportazioni di prodotti agricoli
• Aumento del numero di marchi destinati al mercato di esportazione
• Prezzi dei terreni competitive

CONCLUSIONI

L’Albania è un paese che offre un potenziale straordinario in termini di sviluppo agricolo, innanzitutto per la sua posizione geografica e un clima molto favorevole. Importanti sono anche le politiche commerciali e di sviluppo che il governo applica al settore agricolo.

Referenze
1. Albanian Foreign Investment Promotion Agency. Agricultural and Agribusiness in Albania A Guide of the Last Years Development, Promoting the Agricultural and Food Production, Rural Resources Management. Publikuar online ne: http://www.eastagri.org/files/agriandagribusiness-Albania.pdf.
2. Klodiana Rama, Edvin Zhllima dhe Drini Imami. Albania´s challenges of implementation of Agri-Environmental Policies in the framework of EU Accession.  Publikuar nga: Friedrich-Ebert-Stiftung. Tirane, 2018.  Aksesuar online ne: http://library.fes.de/pdf-files/bueros/albanien/14991.pdf.

This Post Has 0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back To Top
Open chat
Assistenza
Ciao, grazie per averci contattato. Come possiamo aiutarti ?